check-3183217_1920

Preparandosi al Concorso ATA III fascia

Hai pensato di tentare l’inserimento lavorativo nel mondo della scuola? Il concorso personale ATA terza fascia potrebbe essere l’occasione giusta.

ATA è l’acronimo utilizzato per indicare il personale scolastico non docente impiegato nei settori amministrativo-tecnico-ausiliario. Le graduatorie, triennali, servono a coprire i posti vacanti di Assistenti Amministrativi, Assistenti Tecnici, Cuochi, Infermieri, Guardarobieri, Addetti alle aziende agrarie, Collaboratori Scolastici. Le assunzioni tramite graduatorie III fascia sono a tempo determinato.

Attualmente resta in vigore la graduatoria del triennio 2018-2021 e dunque anche per l’anno scolastico 2020/2021, il nuovo concorso slitterà al 2021 e consentirà di aggiornare le graduatorie e, ai nuovi aspiranti, di potersi inserire. Intanto però possiamo tenerci pronti! Ecco alcune “pillole”.

La domanda domanda dovrà essere inviata per via telematica, tramite il servizio POLIS – Presentazione On Line delle Istanze del MIUR e mediante la compilazione del Modello D3. Per individuare la scuola di interesse, il MIUR ha reso disponibile un portale apposito da cui si può realizzare la ricerca delle scuole per provincia e selezionare il codice che le identificano.

I modelli da compilare sono D1, D2, D3, D4, in base alla candidatura.

D1 per chi si iscrive per la prima volta o era inserito in graduatoria nel periodo antecedente il triennio precedente, per chi cambia titolo di accesso, aggiunge un nuovo profilo, vuole cambiare provincia (dopo la cancellazione nella provincia selezionata in precedenza).

D2 per chi era già iscritto nella graduatoria precedente anche in scuola/provincia diversa, per aggiungere i titoli.

D4 per chi era già iscritto nelle graduatorie permanenti/ad esaurimento e vuole presentare domanda in provincia diversa (modello di depennamento).

Il modello D3 va compilato da tutti i candidati.

Il concorso non prevede prove da superare però saranno utili i titoli di preferenza e i titoli posseduti.

Per titoli di preferenza si intendono l’iscrizione nelle graduatorie provinciali permanenti 24 mesi, ad esaurimento (per i collaboratori scolastici), elenchi provinciali (per tutte le altre mansioni ATA), iscrizione nelle graduatorie d’istituto nel precedente triennio, aver prestato servizio per almeno 30 giorni nella mansione richiesta.

Tra i titoli che apportano punteggio ricordiamo DATTILOGRAFIA, che vale ben 1 PUNTO per gli assistenti amministrativi, e le certificazioni informatiche.

Vuoi aumentare il punteggio e tenerti pronto per il Concorso ATA III FASCIA? C’è AIOF, point center per le certificazioni digitali Eipass e Dattilografia! E in più…il corso per Assistente Amministrativo!

Chiama subito!

340.9442202

info@aiof.it

Tags: No tags

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*